Home News News CUS Venezia #EMERGENZACORONAVIRUS E ATTIVITA’ CUS VENEZIA
#EMERGENZACORONAVIRUS E ATTIVITA’ CUS VENEZIA

#EMERGENZACORONAVIRUS E ATTIVITA’ CUS VENEZIA

0

CONCLUSI I CAMPIONATI DI PALLAMANO RINVIATI A DICEMBRE CAMPIONATI UNIVERSITARI DI SCI, SOSPESI I CNU E POSTICIPATI GLI IMPEGNI INTERNAZIONALI

Conclusi, in via definitiva, tutti i campionati di pallamano: è questa la decisione assunta dal Consiglio Federale F.I.G.H. nel dare priorità alla salvaguardia degli interessi delle società ed alla tutela della salute dei tesserati (v. sezione Pallamano – CUS Venezia).

Sono stati invece rinviati a Dicembre, i Campionati Nazionali Universitari di Sci, che avrebbero dovuto svolgersi in Val Zoldana; è assai probabile che la sede venga confermata così come l’organizzazione del C.U.S. Venezia. Tali prove assumeranno particolare importanza, perché anticiperanno di poco le Universiadi invernali, previste in Svizzera a Gennaio.

Nell’attesa dell’evolversi della situazione epidemiologica, restano sospesi i Campionati Nazionali Universitari, mentre sono già stati posticipati al 2021 i Campionati Mondiali F.I.S.U. per le discipline non previste alle Universiadi ed i Campionati Universitari Europei.

Sul piano organizzativo è alto l’impegno del C.U.S.I. (Centro Universitario Sportivo Italiano) per riuscire ad allocare risorse economiche straordinarie in favore dei C.U.S., costretti ad interrompere tutte le attività, causa epidemia Covid-19; a Venezia, gli Impianti Sportivi Universitari restano chiusi e le altre attività federali (volley, judo, atletica leggera ) sono sospese.