Home News News CUS Venezia CNUI Campionati Nazionali Universitari – Terzo Giorno di Gare – Oro a Petra Smaldore del CUS Venezia!
Campionati Nazionali Universitari – Terzo Giorno di Gare – Oro a Petra Smaldore del CUS Venezia!

Campionati Nazionali Universitari – Terzo Giorno di Gare – Oro a Petra Smaldore del CUS Venezia!

0

Si chiude la kermesse universitaria con l’oro di Petra Smaldore del CUS Venezia

A Francesco Sorio del CUS Brescia il titolo maschile

 

Nell’ultima giornata dei Campionati Nazionali Universitari Invernali FIS/FISU “Open” 2018, arriva il titolo di Campione Italiano Universitario per il CUS Venezia, che ha organizzato l’evento, con  Petra Smaldore.

La studentessa di Cà  Foscari, iscritta al dipartimento di lingue orientali, dopo la prima manche in cui era seconda, alle spalle di Sofia Graffi, ha fatto il miglior tempo nella seconda discesa riuscendo quindi a migliorare il risultato del 2017 in cui aveva conquistato l’argento.

Anche  il secondo posto resta in Veneto con Matilde Minotto del CUS Padova, mentre il bronzo è di Carole Gilardoni del CUS Insubria.

Nella prova FIS Petra deve invece accontentarsi dell’argento davanti a Matilde, mentre la vittoria arride ad Andrea Craievich.

E’ invece Francesco Sorio, del CUS Brescia, il campione nazionale universitario che ottiene il miglior tempo in entrambe le manche e riesce a sopravanzare di 1” e 1 Andrea Appierto del CUS Padova, argento e Tommaso Fabbri del CUS Trento di 1” e 82. 5 posto per Mario Macola del CUS Venezia.

L’ottima prova consente a Francesco di vincere anche la gara FIS, in cui al secondo posto si piazza il polacco Andzrej Dziedzic e al terzo l’ altoatesino Lukas Rizzi.

L’evento è stato organizzato da Cus Venezia e CUSI, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari e l’Università Iuav Venezia.

Soddisfazione da parte del Presidente CUS Venezia, Massimo Zanotto, non solo per il titolo italiano conseguito ma soprattutto perché la manifestazione si è svolta nelle migliori condizioni meteo e tecniche e ha ricevuto i complimenti sia da parte del CUSI che da parte della FISI, rappresentata dal Presidente Regionale Roberto Bortoluzzi.

“Voglio ringraziare – dice Zanotto – quanti ci hanno consentito di realizzare questo evento, in primis le due Università veneziane, il territorio della Val di Zoldo che ci ha accolto con grande ospitalità, ed i tecnici del comprensorio sciistico del Civetta, che hanno predisposto le piste in maniera eccellente”.

Presenti ad un momento ufficiale, il Presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin ed il Sindaco di Zoldo, Camillo De Pellegrin, hanno ringraziato il CUSI ed il CUS Venezia per aver portato nel  territorio bellunese una manifestazione sportiva di assoluto livello confermando la disponibilità ad altre collaborazioni future.

Soddisfazione espressa anche dal Vice Presidente Vicario del CUSI, Gianni Ippolito, che ha sottolineato come i  CNU rappresentino l’ eccellenza del movimento sportivo universitario, anche in vista delle Universiadi Invernali che si svolgeranno nel 2019 in Russia.

Sponsor ufficiali della manifestazione, che ha goduto del patrocinio di Regione Veneto e Provincia di Belluno, sono stati “Oro Rosso”, spumante TrentoDoc; “Personal Time”, accessori moda; “Nordica”, sci e scarponi e Latte Busche.

Close