Judo

logojudo_granataL’affiliazione del CUS Venezia alla Federazione Judo risale al 1981, su iniziativa dell’allora consigliere Guido Ziosi.  La guida tecnica venne affidata al maestro Franco De Carli, allora cintura nera 4° dan, e all’allenatore Daniele Mainenti, 1° dan, a cui l’anno dopo si sarebbe affiancata Margherita De Cal, campionessa mondiale nel 1980 a New York, cintura nera 5° dan e insegnante di educazione fisica. L’attività del judo è stata sin dall’inizio seguita con attenzione e competenza e le iniziative promozionali e di base si sono sempre ben accordate con quelle agonistiche, grazie alle capacità e al continuo aggiornamento dei tecnici, ponendo il CUS tra le società guida in città. La storia della nostra sezione si arricchisce di anno in anno di successi sportivi come la consegna della cintura nera a numerosi atleti. Il Judo CUS Venezia ha aderito sin dall’inizio partecipando con diverse coppie a tutte le manifestazioni regionali, nazionali ed internazionali. Nel 2003 la coppia Mainenti (tori) e Faccioli (uke) ha conquistato il titolo italiano nel Kodokan Goshin Jitsu. Sempre nel 2003 a Kecskemet, in Ungheria,  i due atleti cussini hanno conquistato il titolo di campioni europei nel Kodokan Goshin Jitsu No Kata e di vicecampioni europei nel Ju No Kata e nel Kime No Kata. La coppia nel 2004 a Vienna ha conquistato il titolo di campioni mondiali master nel Kime No Kata ed il titolo di vicecampioni mondiali nel Ju No Kata e nel Kodokan Goshin Jitsu. Nello stesso anno arriva una medaglia d’argento al campionato italiano di Kime No Kata e agli europei master di S.Pietroburgo una medaglia d’argento nel Kime No Kata e due di bronzo nel Kodokan Goshin Jitsu e nel Ju No Kata. I due atleti cussini nel 2005 conquistano una medaglia di bronzo ai campionati italiani nel Ju No Kata e una medaglia di bronzo ai campionati mondiali master nel Kime No Kata a Toronto, in Canada. Nel 2005  l’Italia presenta la propria prima nazionale ufficiale con Andrea Faccioli e Daniele Mainenti  che vestono così a Londra la maglia azzurra e conquistano una meritatissima medaglia d’oro nel Kodokan Goshin Jitsu. Nel 2006 conquistano il titolo di campioni italiani e a Torino, nella seconda edizione del campionato europeo assoluto i nostri due atleti conquistano la medaglia d’argento. Nel 2007 si riconfermano campioni italiani e a Wuppertal, in Germania, riconquistano il titolo di campioni europei di Kodokan Goshin Jitsu.
Nel Giugno 2008 entra a far parte dello staff degli insegnanti il tecnico Marika Vianello. Le viene affidato il corso agonisti e gli atleti di età 12-19 anni. Il gruppo dei ragazzi cresce e i primi risultati arrivano con i fratelli Gaiduc che si qualificano in tutte le categorie ai campionati italiani vincendo molti trofei internazionali e i campionati regionali. Dopo di loro aumenta il numero di agonisti e migliorano i risultati: il CUS finalmente nel Novembre 2011 ha in Eugenio Pedron il suo primo Campione Italiano nella categoria Esordiente 73 kg. L’atleta l’anno prima già aveva dato ottimi risultati qualificandosi ai campionati Italiani e aggiudicandosi il premio Panathlon (sia nel 2010 che 2011 come miglior studente atleta). Ai Campionati Italiani si distingue anche Filippo Baldan che nel 2014 sfiora la medaglia per il 3 posto classificandosi 5 nella categoria esordiente, atleta che poi lo vedrà protagonista in molti Trofei internazionali. Nel frattempo non solo il gruppo agonisti si espande e porta a casa medaglie, ma grazie al lavoro del tecnico Vianello Marika anche gli atleti non agonisti si prendono  grosse soddisfazioni diplomandosi numerosi cintura nera. Nel 2016 il tecnico Vianello Marika chiede la collaborazione della Dott.sa Psicoterapeuta Donata Dante che proporrà il progetto Coaching per il gruppo agonisti.
Il Judo CUS Venezia ha contribuito anche all’organizzazione di importanti eventi sportivi e stage internazionali con famosi maestri giapponesi campioni del mondo.

Oggi il Judo CUS Venezia fa attività sia promozionale che agonistica per diverse categorie sportive sia maschili che femminili e conta più di 100 atleti.

Le squadre del Judo CUS Venezia sono così suddivise:

Bambini
Fanciulli
Ragazzi
Agonisti
Non agonisti
Universitari

Le attività agonistiche si svolgono presso gli Impianti Sportivi Universitari del CUS Venezia.

Per saperne di più visita il sito del Judo CUS Venezia.